Le azioni intraprese

Le riunioni e le formazioni presso ciascun villaggio sono organizzate per informare la popolazione locale sulle nuove disposizioni in materia di gestione forestale, per fare conoscere il ruolo, i diritti e i poteri di cui dispongono i VOI con il fine di rafforzare la loro autorità verso la gestione forestale.

riunioni

A riguardo del rafforzamento delle capacità operative dei rappresentanti dei comitati di gestione, l’equipe di progetto organizza formazione ed incontri con i rappresentanti di entrambi i VOI oltre che con i rappresentanti dislocati nei diversi villaggi. I temi riguardano la vita associativa, la gestione contabile, la gestione forestale. Questo appoggio si preme di procurargli anche gli strumenti di gestione necessari al compimento del loro lavoro.

Come risposta alle minacce di estinzione che gravano su varie specie di legno pregiato e al problema del tavy, il progetto ha installato un vivaio di piante autoctone nel villaggio di Maromandia, ed incità l’Amministrazione Comunale ed i VOI ad individuare terreni deforestati per riforestarli e zone in foresta naturale dove condurre arricchimenti forestali.

Fin dall’inizio, il progetto si è reso disponibile alla popolazione locale per la promozione di nuove Attività Generatrici di Reddito. Sono state organizzate diverse formazioni in apicoltura, cunilicultura, apicultura, orticoltura, sulle tecniche di vaccinazione degli animali allevati, sulle tecniche moderne di produzione risicola e sulle tecniche agroforestali come la sistemazione di versanti in terrazzamenti, produzione di compost e utilizzo di insetticidi biologici.