Un nuovo ponte sulla strada di Vohidahy

Un nuovo ponte sulla strada di Vohidahy

Dopo la grande impresa del 2020, che ha visto Tsiry Parma impegnato nella costruzione di un ponte di 29 metri di lunghezza, sulla strada per Vohidahy ora abbiamo deciso di costruire in duro anche il secondo ponte che nel gennaio del 2022 è stato spazzato via dal ciclone Batsiray.

Questo ponte di dimensioni più piccole (18 m) del precedente era stato costruito in legno nel 2019, grazie all’appoggio del Centro Missionario di Reggio Emilia ma purtroppo solo alcuni mesi dopo è stato distrutto dal ciclone.

Nel mese di agosto 2022 sono iniziati i lavori per la nuova costruzione. Ad oggi sono stati costruiti tre pilastri in pietre e cemento armato che dovranno servire da supporto a dei tronchi di 9 m di lunghezza. Dunque la lunghezza complessiva del ponte sarà di circa 18 m e servirà da passaggio per tutte le persone che trasportano materiali oppure arrivano o escono dal comune di Vohidahy, oltre naturalmente al transito delle moto dei tecnici di Tsiryparma che ogni mese si recano in quella zona.

La comunità locale s’impegnerà nei prossimi giorni nel trasporto e nell’istallazione dei 6 tronchi di 9 m di lunghezza. Dopo di che verranno affisse le traverse sui tronchi e ultimati i lavori. La realizzazione di tale ponte è stata resa possibile grazie a fondi privati di Tsiry Parma provenienti dai tanti amici e conoscenti che ogni anno ci supportano nelle diverse attività.